Fuori Contexto

FUORI CONTEXTO – officina creativa, workshop, eventi, incontri
Lo spazio è gestito da Il Cardo Cooperativa sociale Onlus per l’edizione di CONTEXTO 2018
presso le ex prigioni di via Cesare Battisti a Edolo.
Le vecchie Prigioni, luogo fortemente suggestivo che trasmette intatta tutta la propria storia di sofferenza, sono state affidate al Cardo, che dal 1988 si occupa di disabilità ed educazione, e trasformate nel luogo di massima gioia e vita, grazie a laboratori, incontri, ascolti musicali e workshop, per bambini, disabili e cittadini tutti.

 

PROGRAMMA:
13 luglio inaugurazione e anteprima ore 20
presentazione del calendario delle attività
Alco Degurutieni in concerto
Il musicista giapponese in tour in Europa si ferma alle prigioni


14 luglio inaugurazione ore 20
La presa delle prigioni – performance
con Laurianne Langevin et UBUNTU vocal
Dalla Piazza Martiri della Libertà sfilata con megafono e forconi: Alle prigioni!


16-17-18 luglio – cantiere aperto tutto il giorno – Action Repainting – per curiosi e nullafacenti
Sara Donati & The Cardist ridefiniscono lo spazio delle prigioni per farlo diventare contenitore per eventi, artisti e ospiti che lo popoleranno (l’action repainting si conclude 7-8 settembre)


17, 24, 31 luglio; 7, 14, 21, 28 Agosto; 4 settembre – per tutti
I ritratti dei carcerati ogni martedi pomeriggio dalle h. 14.15 alle 15.30
I redattori di Zeus! ispirati dalle persone che si presenteranno a Contexto faranno loro un ritratto accompagnandolo dalla descrizione della persona. Le persone ritratte saranno fotografate con in mano il loro ritratto (stile carcerato) e riceveranno l’originale del ritratto.

Le foto verranno stampate e appese man mano e pubblicate sul numero di luglio-agosto
(Il ritratto dell’abbonato: gli abbonati della Rivista Zeus! che ci invieranno una loro foto avranno lo stesso privilegio).


20 luglio ore 21.30 – concerto
Superinvaiders live


25 Luglio ore 15 – dai 6 ai 12 anni e adulti curiosi
Laboratorio con Mook

Stampa con materiale di recupero (10 € a persona), progettazione costruzione di un’ immagine stampata con materiale di recupero.


3 agosto ore 21.30 – evento musicale
Ramus, live in prigione


5 agosto ore 18 – incontro
Elena Turetti – Il lato selvaggio delle parole
Cosa smuove un bambino a raccontare una storia?


6 agosto dalle 17 alle 19 (e dopocena dalle 21) – incontro
GIUSI QUARENGHI, ospite a sorpresa
– Due momenti di incontro e confronto con l’autrice di “E sulle case il cielo” e di “Basuráda”


8 agosto dalle ore 18
Elena Turetti e The Cardist – L’urlo
In occasione della notte arancione i visitatori potranno abitare gli spazi delle prigioni. L’opera è in divenire e continuerà per tutti quelli che avranno orecchio per disegnare.


9 e 23 agosto dalle 10 alle 12 – laboratorio per bambini 6-11 anni
Cartoline dalle prigioni.
Realizza la tua cartolina. Laboratorio creativo della ludoteca estiva


3, 10, 24 e 31 agosto dalle 10 alle 12 – laboratorio
Tramando la fuga – Laboratorio di tessitura aperto alla cittadinanza
Tutti a tessere un piccolo lenzuolo che collegherà la cella con la finestra, via di fuga!


10 agosto ore 21.30 – concerto
Rifondazione Sbindulista
Cantautori transumanti con strumenti musicali non convenzionali


11 agosto ore 15 –
laboratorio per non impazzire – dai 15 anni in su
Nicola Ballarini Prendersi la testa tra le mani (10 € a persona)
L’artista parte da dei lavori concettuali del 2016 e propone un laboratorio controcorrente che gioca con la mente sul rapporto tra numeri, forma e sequenze.


18 agosto ore 21.00 – Zeus! Reading di una Rivista Mutante -Music
Davide Fumagalli con Angioletti Trio (feat Michela Ivanov & Giovanni Gari)
Torna per una sera, aggiornatissimo, il reading che ha fatto tremare i teatri italiani


24 agosto ore 21 – teatro d’ascolto
ANTONELLO SCARSI in PRIMA LA GUERRA! (e in tutto questo, amico mio, quanto possiamo contare noialtri?)

Teatro d’ascolto in memoria dei soldati caduti nel primo conflitto mondiale


25/26 agosto – cantiere aperto
Elena Tognoli – opera
Pratiche d’evasione e ritorno
L’autrice esplora con linguaggio ludico e poetico diverse possibilità di vivere sulla soglia tra prigionia ed evasione. I disegni dell’autrice, intrappolati nel muro delle prigioni, saranno accompagnati da un piccolo quaderno-fanzine su cui i visitatori potranno intervenire completando un prontuario di esercizi di evasione da portare a casa.


26 agosto ore 21 – proiezione
Giuseppe Capitanio – Racconto Illustrato
Montagne Camune, un mondo di poesia.
Fotografie di Emilio Ricci


29 agosto dalle 17 – The Cardist

Franco Parolari presenta la raccolta delle sue sperimentazioni poetiche. Legge Giovanni Gari.
Sangria e mojito tra i versi.


30 agosto dalle 10 alle 11.45 Laboratorio di intaglio del legno
Modenese – Demarinis & The Cardist
Laboratorio aperto ad adulti e bambini (accompagnati) 


Fine agosto – presentazione libro
Enrico Mottinelli – Il silenzio di Auschwitz
San Paolo Edizioni


(data da comunicare) agosto ore 15 – laboratorio
Sara Rendinacurerà un Laboratorio per la creazione di queste prime “non etichette” dell’elisir dei 30 anni, il nuovissimo vino del Cardo.


7-8 settembre dalle 10-18 – Action Repainting – Aperto a curiosi e nullafacenti
Sara Donati & The Cardist rileggono lo spazio delle prigioni e quello che vi è successo tracciando collegamenti e connessioni, trasformando questo ultimo intervento in un’ interpretazione di quello che è avvenuto nei due mesi di apertura.


8 settembre ore 18
In occasione dei 30 anni della cooperativa
L’è come l’è
Presentazione della prima annata del nostro elisir dei 30 anni coltivato sul Monte Colmo. Microvinificazione sperimentale.


9 settembre- finissage
Video proiezione dell’action-repainting di Sara Donati & The Cardist


Ospite a sorpresa agosto/settembre
Alessandro Busci, la forma della montagna (oltre le sbarre)