Erminando Aliaj

Erminando Aliaj

Fotografia

Nasce a Valona (Albania) nel 1984. Trasferitosi a Brescia, si forma in graphic design e fotografia presso l’Accademia di Belle Arti “SantaGiulia” e in seguito comincia a lavorare come fotografo freelance in Italia e all’estero, occupandosi in particolare di fotografia di moda. Dal 2012 è fotografo e direttore della fotografia per la Carosello Records di Milano, storica etichetta discografica per la quale ha curato – tra gli altri – gli shooting fotografici e la fotografia dei videoclip musicali di Stefano Bollani e Irene Grandi, Emis Killa, Coez, Ada Reina. Sue fotografie sono state pubblicate su «Corriere della Sera», «Repubblica», «Glamour», «Cosmopolitan», «Elle Spain». Recentemente ha partecipato alla tappa sudamericana del progetto 7milamiglialontano. Vive a Brescia e lavora a Milano.

Project

Generazioni, 2015 - Erminando Aliaj

Generazioni, 2015

fotografie cm 18 x 24

La fotografia di Erminando Aliaj è sempre una fotografia di persone; tuttavia, fotografare uomini e donne con efficacia estetica ed esistenziale non è affatto semplice, perché la macchina fotografica è uno strumento energico e talora impietoso che può spaventare. Così, per superare difficoltà e diffidenze, Aliaj ha vissuto alcuni giorni a Edolo stabilendo con i suoi abitanti una relazione di fiducia (o forse ancora meglio di empatia e condivisione), per poi distillare l’essenza della comunità – quasi come in un lavoro a sfondo antropologico, ma con sensibilità più sottile ed aperta – fotografando uomini, donne e bambini che nel paese hanno le loro radici più profonde.