Francesco Fossati

Francesco Fossati

Scultura

FalseFriend è una serie di targhe commemorative, come quelle che costellano i muri di tanti edifici delle nostre città, che racconta eventi inventati ma plausibili, legati a personalità del mondo della cultura. Francesco Fossati vuole creare luoghi immaginari attraverso la costruzione di una nuova memoria collettiva che, contemporaneamente, permetta di prendere consapevolezza di spazi già conosciuti e di riflettere sulle lacune della politica culturale nazionale e internazionale (il lavoro è esposto in modo permanente a Carrara, Montoro, Cormano, Novate Milanese). La definizione di un fatto mai accaduto diviene, quindi, un metodo di analisi del reale.

Francesco Fossati (1985) vive e lavora tra Milano e Lissone (MB). Artista visivo e membro della redazione della rivista d’artista E IL TOPO.