Giorgio Salvato

Giorgio Salvato

Giorgio Salvato nasce nel 1984 a Vimercate, in provincia di Milano. Diplomato in pittura presso l’Accademia di Belle Arti di Brera attualmente vive e lavora a Brugherio (MI). La pittura materica dei primi anni lo porta ben presto all’ utilizzo di tecniche scultoree per la realizzazione delle proprie opere. Materiali come ferro e cemento diventano i protagonisti della superficie pittorica. Le sue opere esprimono l’incessante esigenza di esperire ciò che nella realtà permane. Qualcosa che resista oltre alla polvere e la ruggine di cui tutte le cose ultimamente sono fatte. Qualcosa che custodisca la bellezza di cui tutta la realtà è fatta.